Oltre 150 medaglie d’oro vinte dagli atleti coreani nelle competizioni internazionali del 2013.

(KCNA). La Repubblica Popolare Democratica di Corea ha vinto più di 370 medaglie nelle oltre 70 competizioni internazionali disputate quest’anno.

Tra queste ci sono più di 150 medaglie d’oro, il che significa un aumento di 3,6 volte di quante erano state conquistate nel 2012.

Gli atleti della RPDC hanno dimostrato il loro spirito indomito e la loro forza d’animo in ogni torneo internazionale, fedeli  alla volontà del Partito del Lavoro di Corea di trasformare il paese in una potenza sportiva.

La squadra di calcio femminile della RPDC  ha vinto la Coppa d’Asia Orientale 2013, portando una grande gioia alla popolazione locale, nella celebrazione del 60° anniversario della vittoria nella Grande Guerra di Liberazione della Patria (27 luglio).

A questo proposito, la FIFA attraverso il suo sito ha elogiato la squadra della RPDC come la più forte nell’Asia Orientale , mentre il cinese Beijing Daily ha scritto in un articolo che gli sportivi della Corea Popolare hanno un forte senso del dovere nei confronti del proprio paese e hanno fatto sforzi impossibili nei giochi per mostrare la forza della Corea del Nord, impressionando il mondo intero.

Il pesista nordcoreano Om Yun Chol ha stabilito un nuovo record mondiale sollevando 169 kg a slancio, alla Coppa d’Asia 2013 e all’Interclub Junior and Senior Weightlifting Championship svoltosi qui

I canoisti Kim Hyok Bong e Kim Jong sono arrivati primi nel doppio misto dei 52simi Campionati del Mondo ITTF; il lottatore Yun Won Chol ha primeggiato nella categoria 55Kg maschile di lotta greco-romana nel Campionato Mondiale di Lotta 2013 e la judoka  Sol Kyong ha conquistato l’oro nella categoria 78kg femminile nel Campionato del Mondo di Judo 2013.

Gli atleti della RPDC hanno conquistato  dei titoli alla 14° edizione dell’Asian Marathon Championship , al Campionato Mondiale Giovanile di Sollevamenti Pesi 2013 e all’8° edizione del Campionato Asiatico di Ginnastica Acrobatica.

Tutti questi risultati sono attribuibili alla direzione energica del dirigente supremo Kim Jong Un, che spesso ha seguito la preparazione e le gare disputate dai nostri atleti e ha mostrato grande premura per i vincitori dei giochi internazionali e verso i loro allenatori.

Sotto la sua attenta direzione sullo sviluppo dello sport nazionale, gli sportivi Corea Popolare si riveleranno ancor più competitivi nei campionati futuri.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...