La KFA Italia a Quito per il Festival Mondiale della Gioventù e degli Studenti

DISCORSO TENUTO IN DATA 11 DICEMBRE 2013 AL FORO INTERNAZIONALE DI SOLIDARIETA’ ED APPOGGIO DELLA LOTTA DELLA REPUBBLICA POPOLARE DEMOCRATICA DI COREA A QUITO EQUADOR

PER IL XVIII FESTIVAL MONDIALE DELLA GIOVENTU’ DEMOCRATICA E DEGLI STUDENTI

DAL COMPAGNO CRISTIAN PIVETTA DELEGATO KFA SEZIONE ITALIA DEL NORD

IMG_6331Stimati Compagni e Compagne, buon pomeriggio.

La curiosità è stato il primo sentimento che mi ha portato a visitare la RPDC

Lo stupore è stato il secondo sentimento che ho provato quando mi sono reso conto che tutto quello che ha detto la stampa italiana ed europea, asservita al grande capitale, non corrispondeva alla realtà della RPDC.

L’amore è stato il terzo sentimento che mi ha portato a rivisitare la RPDC; l’amore per un Popolo Dignitoso, Pacifico, Rispettoso, Ordinato e Glorioso

Dignitoso, perché si è organizzato in modo realmente Socialista; la costituzione socialista della RPDC assicura la dignità di ogni suo cittadino garantendo la casa gratuita per tutti; in tutto il territorio non esiste un solo disoccupato poiché il diritto-dovere al lavoro è assicurato a tutti.

Il diritto all’educazione ed alla salute è garantito e gratuito per ogni suo cittadino.

Non a caso Wikipedia, fonte non certo di parte, riconosce alla RPDC il tasso di alfabetizzazione più alto del mondo ovvero il 99,9%

IMG_6276Il sistema economico di distribuzione pubblica garantisce a tutti i cittadini il cibo, i vestiti e tutto quello che necessita per una vita dignitosa. Tutto questo è possibile grazie alla politica del Songun che letteralmente significa “priorità all’esercito” il quale non solo tiene una funzione militare in difesa della Patria, ma contribuisce all’edificazione socialista lavorando al fianco del popolo, al contrario degli eserciti europei che si implicano in guerre di pace, ma che in realtà sono vere e proprie aggressioni ad altri Popoli; nella RPDC l’esercito partecipa alla vita economica e sociale del paese costruendo case, strade, scuole e molto altro che necessita al popolo.

Pacifico, perché mai la RPDC inizierà una guerra contro altri paesi, e tutte le sue armi sono semplicemente detenuto a scopo puramente difensivo; pacifico perché ad un popolo, che sono garantite le condizioni per una vita dignitosa, la criminalità ed altri problemi di disordine sociale sono quasi annullati del tutto.

Rispettoso, perché solo chi è in grado di rispettare gli altri è in grado di farsi rispettare; mai la RPDC si è intromessa nell’organizzazione interna di altri paesi, perché la RPDC crede che ogni paese tenga la propria libertà di organizzarsi come meglio crede.

Ordinato; chi visita la RPDC la prima cosa che potrà notare è l’ordine e l’armonia tra gli esseri umani e tra questi e la natura. Tutto in RPDC è pulito ed armonioso, le strade i parchi, le case, i cittadini; tutto questo è il risultato del lavoro di una Dirigenza politica valorosa nella forma più alta.

Glorioso; di tutti i paesi che ho visitato, nessuno riuscì ha trasmettermi una sensazione tanto gradevole; si comprende bene che siamo di fronte ad un popolo unito, compatto che cammina alzando la fronte al cielo come se fosse una sola grande famiglia; un popolo glorioso e orgoglioso di sé stesso e dei suoi Grandi Leader; la gloria che è tipica di questo popolo è stato edificato in quasi settanta anni di rivoluzione socialista, una costruzione perseguita in primo luogo dal valoroso Partito del Lavoro di Corea, dal Gran Leader Compagno Kim Il Sung padre della Idea Juché, dal Gran Dirigente Compagno Kim Jong Il che rafforzò tramite il Songun il cammino socialista anche nei periodi più difficili, e grazie allo Stimato Maresciallo Compagno Kim Jong Un che ha avviato una nuova importante tappa del cammino socialista per raggiungere l’unità di tutto il popolo coreano e di tutta la Corea; una corea potente sviluppata e socialista.

Viva il popolo Coreano, Viva il Partito del Lavoro di Corea, Viva il Gran Leader Kim Il Sung, Viva L’eterno Segretario Kim Jong Il, Viva lo Stimato Maresciallo Kim Jong Un!

Il video del discorso: http://www.youtube.com/watch?v=Noetx7zVs-M

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...