La Televisione Centrale Coreana (KCTV)

La Korean Central Television (KCTV) è stata istituita il 1° settembre 1953, col nome di Pyongyang Broadcasting Network (PBN), dopo la fine della guerra di Corea. Kim Il Sung in persona aveva capito che i tempi erano maturi per la radiodiffusione televisiva nella RPDC. Così, con il PBN ebbe inizio un periodo di otto anni di preparazione per l’inizio delle trasmissioni televisive, con l’aiuto del governo centrale. Il PBN fu ribattezzato Central Television Broadcasting System (CBTS) nel 1961, e il 1° settembre dello stesso anno condusse il suo primo test di trasmissione.

Il CBTS ha iniziato ufficialmente le operazioni il 3 marzo 1963 alle 19:00 (ora coreana), con sede a Pyongyang, trasmettendo per due ore dalle 19:00 alle 21:00 solo nei giorni feriali, orario successivamente esteso a 4 e poi a 6 ore. La rete televisiva trasmise in diretta i lavori del 5° Congresso del Partito del Lavoro di Corea (1° ottobre 1970). Il 1 aprile del 1971, iniziò a trasmettere la Kaesong Television Broadcasting Station (KTBS, chiamata dal 1 febbraio 1997 Korea Television Broadcasting Station per l’Educazione e la Cultura Coreane), che trasmette 5 ore (dalle 17 alle 22) nei giorni feriali.

La Mansudae Television Broadcasting Station (MTBS) è stata fondata nel dicembre del 1973 e trasmette quattro ore, dalle 18:00 alle 22:00, nei giorni feriali e più ore nei fine di settimana e nei giorni festivi.

Il Central Television Broadcasting System (CBTS) è stato successivamente ribattezzato Korean Central Television (KCTV) ed è stato rilanciato ufficialmente alle 17:00 ora locale del 3 gennaio 1973 (il primo giorno lavorativo del 1973). La KCTV trasmetteva unicamente nei giorni feriali.

Nello stesso hanno, iniziarono i test per le trasmissioni a colori. La KCTV iniziò ufficialmente a trasmettere a colori il 1 luglio del 1974, in preparazione della 7a edizione dei Giochi Asiatici tenutisi a Teheran, trasmessi via satellite (1 settembre 1974). La KCTV è stata il primo canale televisivo a compiere questo passo.

La KCTV è stata il primo canale televisivo a trasmettere in diretta a colori, con l’evento del Capodanno – 31 dicembre 1974 – e nel 1975 iniziò a trasmettere anche nel fine settimana. La KCTV iniziò a trasmettere interamente a colori il 1° settembre 1977. La prima trasmissione ricevuta dai media di telecomunicazione televisiva digitale via satellite è stata con l’occasione della 22° edizione dei Giochi Olimpici (19 luglio 1980). La KCTV ha iniziato le trasmissioni nei giorni festivi il 1° marzo 1981. Durante le feste nazionali, l’orario di trasmissione di ogni canale è lo stesso dei week-end dei canali principali.

Attualmente, la KCTV trasmette 6 ore al giorno, dalle 17:00 alle 23:30, e 15 ore (dalle 9:00 alle 00:00) il fine settimana e in occasione delle feste nazionali principali. C’è un’altra eccezione, per gli eventi di emergenza di notte o di giorno, quando la KCTV avvia la trasmissione senza annunciatori e senza il segnale della Voice of Korea. In queste occasione, la trasmissione è attiva fino alla fine dell’emergenza.

Le trasmissioni della KCTV possono essere seguite in streaming alla pagina http://www.dprkfriendship.com.mx

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...