I sociologi hanno tenuto un simposio sulle gesta di Kim Jong Un

Un simposio di sociologi ha avuto luogo mercoledì al Palazzo della Cultura del Popolo.

Questi ha trattato le gesta del dirigente supremo Kim Jong Un il quale ha guidato la campagna dei 200 giorni alla vittoria.

Il simposio ha udito documenti che spiegavano e dimostravano le gesta della direzione di Kim Jong Un che ha organizzato e guidato la campagna alla vittoria, segnando un’altra svolta radicale nella storia della lotta per edificare una prospera nazione socialista.

I relatori hanno detto che Kim Jong Un si è assicurato che una grande campagna ideologica che coinvolgesse tutti i membri del partito fosse condotta con la sua inconsueta saggezza e abile capacità organizzativa, mettendo quindi appieno in gioco la potenza mentale dell’esercito e del popolo.

Essi hanno detto inoltre che egli ha dato una direzione sul campo giorno e notte, guidando tutti i settori e le unità a destare le fiamme della creazione della velocità di Mallima.

Egli ha detto a tal proposito che una miracolosa vittoria di trasformazione delle disgrazie in condizioni favorevoli è stata riportata nell’infaticabile spirito di difendere il popolo e servirlo, e i tratti rivoluzionari del Partito del Lavoro di Corea che devotamente serve il popolo sono stati mostrati appieno e la stretta unità tra il Partito e le masse è stata consolidata migliaia di volte, hanno sottolineato.

Sotto la sua direzione, le potenti capacità difensive per l’autodifesa con le forze armate nucleari quale colonna vertebrale hanno visto una maggiore crescita e la posizione strategica della RPDC è stata ulteriormente consolidata, hanno aggiunto.

Essi hanno notato inoltre che Kim Jong Un ha aperto una breccia verso l’implementazione della strategia quinquennale per lo sviluppo dell’economia nazionale inaugurando così un periodo di massimo splendore nell’edificazione di un paese socialista altamente civilizzato.

I relatori hanno chiamato tutti i funzionari, i membri del partito e il resto del popolo ad armarsi fermamente con le gesta della direzione di Kim Jong Un che ha posto in essere una vittoria nella campagna dei 200 giorni e rafforzare la fede che la causa dell’edificazione di una potenza socialista del Juche emergerà sicuramente vittoriosa fintantoché c’è Kim Jong Un.

Presenti al simposio erano funzionari interessati, insegnanti, ricercatori, conferenzieri, giornalisti ed editori nel campo della scienza, dell’istruzione, dei media, della preservazione dei cimeli rivoluzionari e delle istituzioni per l’addestramento dei quadri di partito.

Rodong News Team

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...