Molti cittadini della RPDC si offrono volontari per entrare nell’Esercito

I cittadini della Repubblica Popolare Democratica di Corea sono insorti in una sacra guerra per difendere il leader e il socialismo con la loro incrollabile volontà di spazzar via fino all’ultimo gli imperialisti USA, che si agitano freneticamente per “distruggere totalmente” la RPDC.

Secondo i dati disponibili, più di 4.7 milioni di giovani, studenti e lavoratori in tutto il paese si sono offerti volontari per entrare o rientrare nell’Esercito Popolare di Corea in soli sei giorni dopo l’annuncio della dichiarazione di Kim Jong Un, presidente della Commissione Affari di Stato della RPDC.

Giovani di tutto il paese hanno giurato di assumere la direzione nella battaglia finale contro gli USA.

Giovani e studenti hanno tenuto raduni per entrare o rientrare nell’esercito, scrivendo nelle loro petizioni slogan come “Il grande comandante brillante ha rilasciato un ordine tuonante per annientare i nemici”, “Facciamo esplodere l’impero americano del male con cinque milioni di bombe nucleari!” e “Annientiamo tutti i pazzoidi americani scatenati come falene!”

Più di 1.790.000 giovani e studenti dagli ambienti di lavoro e studio si sono offerti volontari per compiere o rifare il servizio militare.

Solo tre giorni dopo l’annuncio della dichiarazione del Dirigente Supremo, almeno 120.000 giovani lavoratori nella provincia del Nord Phyongan e oltre 97.000 nella provincia del Sud Hwanghae si sono offerti volontari per entrare o rientrare nell’esercito. Altri giovani del paese giurano di entrare o rientrare nell’esercito ogni giorno che passa, compresi quelli del Complesso di Energia Termica di Pyongyang, del Complesso di Estrazione del Carbone della Gioventù nell’area di Pukchang e dell’Acciaieria Chollima.

Un numero crescente di universitari ha giurato di aderire al servizio militare, ivi compresi quelli dell’Università Kim Il Sung, dell’Università di Ingegneria Chimica Ri Su Bok di Sunchon e dell’Università di Tecnologia di Hwangnam.

Anche molte donne di ogni strato sociale si sono offerte volontarie per entrare o rientrare nell’esercito. Il loro numero ha raggiunto finora il milione e 22.

Rodong News Team

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...