Kim Jong Un incontra il Segretario di Stato USA

Pyongyang, 10 maggio (KCNA) — Kim Jong Un, Segretario del Partito del Lavoro di Corea e presidente della Commissione Affari di Stato della Repubblica Popolare Democratica di Corea, ha incontrato mercoledì Mike Pompeo, Segretario di Stato degli Stati Uniti d’America, in visita nella RPDC.

Lo stimato Dirigente Supremo Kim Jong Un ha calorosamente salutato Mike Pompeo e si è sinceramente congratulato con lui per la sua recente nomina a Segretario di Stato.

Ha dato il benvenuto alla visita del Segretario di Stato USA nella RPDC e si è fatto scattare alcune foto con lui.

Mike Pompeo ha ringraziato Kim Jong Un per aver dedicato del tempo all’incontro con lui, affermando di essere venuto nella RPDC per consegnare personalmente il messaggio verbale del presidente degli USA e preparare il summit RPDC-USA, quindi ha riportato a Kim Jong Un il messaggio verbale di Donald Trump, presidente degli USA.

Dopo aver ascoltato il messaggio verbale, Kim Jong Un ha espresso i suoi ringraziamenti, apprezzando altamente che il presidente degli USA abbia mostrato un profondo interesse nel risolvere la questione attraverso il dialogo.

Ha confrontato con Mike Pompeo valutazioni e vedute sulla situazione acuta della penisola coreana, che è ora una questione pressante per il mondo intero, e la posizione e le opinioni delle dirigenze supreme della RPDC e degli USA a proposito del loro summit.

Ha detto che il summit RPDC-USA prossimo venturo sarà uno storico incontro per il primo eccellente passo verso la promozione di uno sviluppo positivo della situazione nella penisola coreana e la costruzione di un buon futuro.

All’incontro si è sviluppata una profonda discussione sulle questioni pratiche dello svolgimento del summit RPDC-USA, le procedure e i metodi.

Kim Jong Un ha raggiunto un consenso soddisfacente sui problemi discussi col Segretario di Stato USA.

Ha accettato la richiesta ufficiale del presidente americano per il rilascio di alcuni americani detenuti nella RPDC per attività ostili contro il paese, e ha dato ordine di garantir loro un’amnistia per il rimpatrio in qualità di presidente della Commissione Affari di Stato della RPDC.

Ha dato un’alta valutazione dei colloqui con Mike Pompeo, che hanno prodotto risultati soddisfacenti.

Mike Pompeo ha ringraziato Kim Jong Un, dicendo di essergli grato di cuore per la cordiale ospitalità accordatagli durante la sua visita a Pyongyang e per i colloqui assai proficui nei quali si è raggiunto il pieno accordo, e ha mostrato la sua risoluzione e la sua volontà di adoperarsi in qualità di Segretario di Stato USA affinché il summit RPDC-USA riscuota successo.

Lo stimato Dirigente Supremo si è congedato da Mike Pompeo e lo ha salutato, con la promessa di incontrarsi ancora.

Fonte: DPRK Today

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...