Il Dirigente Supremo Kim Jong Un visita la Fabbrica di scarpe di cuoio di Wonsan

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea e della Commissione Affari di Stato della RPDC e Comandante Supremo dell’Esercito Popolare di Corea, ha visitato la Fabbrica di scarpe di cuoio di Wonsan.

Il Dirigente Supremo Kim Jong Un ha detto di essere molto contento di aver ricevuto la notizia del primato della Fabbrica di scarpe di cuoio di Wonsan in una recente mostra nazionale di scarpe e che le scarpe Maebongsan siano state molto apprezzate dalla gente. Ha aggiunto che una piccola fabbrica locale è diventata una fabbrica di scarpe famosa in tutto il paese, una fabbrica-modello che dirige l’industria calzaturiera del paese.

Ha ispezionato la sala di studio della storia rivoluzionaria e quella dedicata alla storia della fabbrica e la stanza espositiva dei campioni recentemente istituita dalla fabbrica.

Osservando attentamente i cimeli storici esposti nella sala di studio della storia rivoluzionaria, ha detto che una fabbrica un tempo vecchia e malandata ha attraversato un cambiamento completo, notando che essa, visitata dal Presidente Kim Jong Il nell’ultimo periodo della sua vita e per la quale egli molto si preoccupò, è diventata ora una fabbrica di scarpe esemplare per il paese.

Ha sottolineato la necessità di far sì che le visite alla sala di studio della storia rivoluzionaria diventino parte della vita quotidiana così da assicurarsi che tutti gli impiegati si mobilitino per attuare la linea del Partito e per realizzare quello che era il desiderio di Kim Jong Il aumentando la produzione, tenendo bene a mente la storia della fabbrica associata alle impronte di devozione patriottica lasciate da Kim Jong Il e dalle gesta della sua direzione.

Ispezionando il laboratorio di fabbricazione di tomaie, quello di fabbricazione di scarpe e altri luoghi della fabbrica, si è informato dettagliatamente sull’applicazione della linea del Partito.

Complimentandosi con una giovane sarta appena laureata per aver maneggiato bene una macchina da cucire automatica, ha lanciato la direttiva di valorizzare appieno l’intelligenza creativa dei tecnici e degli operai qualificati e di introdurre generalmente la computerizzazione nei lavori di cucito.

Dopo aver verificato i progressi compiuti finora nel lavoro di ricerca per l’automazione del processo di incollaggio della suola delle scarpe, ha definito i compiti per perfezionare l’automazione di tutti i processi di produzione delle scarpe.

Ha sottolineato che per soddisfare le esigenze del popolo, che aumentano ogni giorno, è necessario continuare a spingere con il lavoro di garantire una qualità di prim’ordine, concentrandosi sulla produzione di diversi modelli, bei colori, leggerezza e resistenza per soddisfare i gusti estetici del popolo coreano.

Un prerequisito per migliorare la qualità delle scarpe risiede nei buoni design, ha ripetutamente sottolineato, chiedendo uno studio approfondito e un’ispirazione attiva alle tendenze mondiali nello sviluppo del settore e dell’ingegneria calzaturieri e quindi la concentrazione degli sforzi principali sulla creazione di diversi nuovi design che piacciano alla gente.

Lodando la fabbrica per aver raccolto opinioni dal pubblico dopo aver inserito i “libri delle impressioni” nei punti vendita e averli introdotti nella produzione, ha detto che la fabbrica dovrà prestare attenzione al commento pubblico, considerare profondamente quali tipi di scarpe le persone di varia età e occupazione prediligono nelle diverse stagioni, e quindi produrre più scarpe apprezzate e richieste da tutti gli uomini e le donne, giovani e meno giovani.

Si è sottoposto a una sessione fotografica con gli impiegati della fabbrica nei laboratori.

È stato accompagnato da Hwang Pyong So, primo vicedirettore dipartimentale del Comitato Centrale del PLC; Jo Yong Won, vicedirettore dipartimentale del Comitato Centrale del PLC; Kim Chang Son e Ma Won Chun, funzionari della Commissione Affari di Stato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte: Naenara

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...