La storica visita del Presidente Xi Jinping nella RPD di Corea (20-21 giugno 2019)

Xi Jinping arriva a Pyongyang

 

Su invito di Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea e della Commissione Affari di Stato della Repubblica Popolare Democratica di Corea, Xi Jinping, Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e Presidente della Repubblica Popolare Cinese, è arrivato a Pyongyang col suo aereo privato il 20 giugno in visita di Stato nella RPDC.

Il Dirigente Supremo Kim Jong Un lo ha accolto all’Aeroporto Internazionale di Pyongyang insieme a sua moglie Ri Sol Ju.

Erano presenti anche Pak Pong Ju, membro del Presidium dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, vicepresidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e vicesegretario del Comitato Centrale del PLC; Ri Man Gon, Ri Su Yong, Choe Hwi, Kim Yong Chol, Ri Yong Ho e Kim Yo Jong, dirigenti del Partito e del governo, e Ji Jae Ryong, ambasciatore della RPDC in Cina, nonché Kim Su Gil, Ri Yong Gil, No Kwang Chol ed altri ufficiali in comando dell’Esercito Popolare di Corea.

Si sono visti all’aeroporto anche l’ambasciatore Li Jinjun ed altri membri dell’ambasciata cinese nella RPDC.

Alle 12:00, Kim Jong Un e Xi Jinping si sono incontrati con emozione.

Kim Jong Un ha calorosamente stretto entrambe le mani a Xi Jinping, salutandolo amichevolmente.

Esprimendo le sue impressioni per la sua visita da tempo desiderata a Pyongyang, Xi Jinping ha ringraziato di cuore il popolo coreano per la magnifica accoglienza.

Egli era accompagnato da Ding Xuexiang, membro dell’Ufficio Politico, della Segreteria e direttore dell’Ufficio Generale del Comitato Centrale del PCC; Yang Jiechi, membro dell’Ufficio Politico e direttore dell’Ufficio Affari Esteri del Comitato Centrale del PCC; Wang Yi, consigliere di Stato e ministro degli Esteri della RPC; He Lifeng, vicepresidente del Comitato Nazionale della Conferenza Consultiva Politica del Popolo Cinese e capo del Comitato per lo Sviluppo Nazionale e le Riforme; Song Tao, capo del Dipartimento di Collegamento Internazionale del Comitato Centrale del PCC; Zhong Shan, ministro del Commercio della RPC; Miao Hua, direttore del Dipartimento Affari Politici della Commissione Militare Centrale della RPC, ed altri.

A Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan sono stati donati mazzi di fiori da alcuni bambini.

Kim Jong Un ha presentato a Xi Jinping i dirigenti del Partito e del governo e gli ufficiali in comando dell’EPC venuti a salutarlo, quindi ha salutato a sua volta i membri della delegazione cinese.

Si è poi svolta una cerimonia di benvenuto.

Xi Jinping, guidato da Kim Jong Un, ha passato in rassegna la guardia d’onore dell’EPC, montando sul palco per assistere alla sua marcia.

Xi Jinping, insieme a Kim Jong Un, ha risposto alle acclamazioni entusiastiche dei bambini, degli scolari e delle masse.

L’auto che trasportava Xi Jinping si è quindi diretta all’ Alloggio statale Kumsusan, scortata da motociclette.

I cittadini di Pyongyang hanno dato un caloroso benvenuto a Xi Jinping lungo vari punti del percorso tra cui il Distretto Sunan, Ryonmot-dong, l’incrocio Ryonhung e la piazza del Teatro 25 Aprile.

Kim Jong Un e Xi Jinping si sono spostati in una limousine decappottata all’incrocio Ryonhung, rispondendo ai saluti dei cittadini.

La limousine che trasportava i massimi dirigenti della RPDC e della Cina è arrivata nella piazza del Palazzo del Sole Kumsusan attraverso la via Ryomyong piena di cittadini festanti.

Xi Jinping è stato salutato da Choe Ryong Hae, membro del Presidium dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, primo vicepresidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e presidente del Presidium dell’Assemblea Popolare Suprema, insieme ad altri dirigenti del Partito e del governo, alti funzionari del Partito e degli organi amministrativi della capitale.

Alcune artiste hanno donato mazzi di fiori a Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan.

Kim Jong Un ha presentato a Xi Jinping i quadri del Partito e del governo.

Una fiumana di masse si è esibita in graziose danze scandite dall’armoniosa esibizione della banda musicale femminile nella piazza.

L’auto che trasportava i massimi dirigenti dei due paesi ha lasciato la piazza del Palazzo del Sole Kumsusan alla volta dell’Alloggio statale Kumsusan in mezzo al caloroso benvenuto dei cittadini con le bandiere dei due paesi e mazzi di fiori in mano.

Gli impiegati dell’Alloggio statale hanno donato fiori a Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan.

Kim Jong Un, insieme a sua moglie Ri Sol Ju, hanno guidato personalmente Xi Jinping e Peng Liyuan nella loro stanza e hanno intrattenuto una piacevole conversazione.

Fonte: Naenara

***

Sessione fotografica

 

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea e della Commissione Affari di Stato della Repubblica Popolare Democratica di Corea, ha incontrato Xi Jinping, Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e Presidente della Repubblica Popolare Cinese, nella sede del Comitato Centrale del PLC nel pomeriggio del 20 giugno.

Il Dirigente Supremo Kim Jong Un e il Presidente Xi Jinping si sono sottoposti ad una significativa sessione fotografica con i membri dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC.

Kim Jong Un e sua moglie Ri Sol Ju hanno salutato con gioia Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan di fronte alla sede del Comitato Centrale del Partito.

Kim Jong Un ha dato il benvenuto a Xi Jinping, Segretario Generale del Comitato Centrale del PCC in visita alla sede del Comitato Centrale del PLC, con una robusta stretta di mano in cameratesca amicizia.

I direttori dipartimentali del Comitato Centrale del PLC hanno donato mazzi di fiori a Xi Jinping e Peng Liyuan.

Presentato ai membri dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC da Kim Jong Un, Xi Jinping li ha salutati uno per uno approfondendo i legami di fiducia cameratesca tra i due partiti.

Kim Jong Un e Ri Sol Ju e Xi Jinping e Peng Liyuan si sono fatti scattare una significativa fotografia insieme ai membri dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC sullo sfondo della sede del Comitato Centrale del Partito, che rimarrà a lungo nella storia dei due partiti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte: Naenara

***

Intrattenuti colloqui tra Kim Jong Un e Xi Jinping

 

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea e della Commissione Affari di Stato della Repubblica Popolare Democratica di Corea, ha intrattenuto colloqui con Xi Jinping, Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e Presidente della Repubblica Popolare Cinese, nella sede del Comitato Centrale del PLC nel pomeriggio del 20 giugno.

Il Dirigente Supremo Kim Jong Un e sua moglie Ri Sol Ju hanno visitato l’Alloggio statale Kumsusan. I due hanno scambiato saluti calorosi e intrattenuto una piacevole conversazione con Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan in un’atmosfera famigliare prima di farsi scattare una foto sullo sfondo delle bandiere nazionali dei due paesi, dopodiché si sono svolti colloqui tra i massimi dirigenti dei due paesi.

Erano presenti, da parte della RPDC, Choe Ryong Hae, membro del Presidium dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, primo vicepresidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e presidente del Presidium dell’Assemblea Popolare Suprema; Kim Jae Ryong, membro dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, della CAS e ministro degli Esteri della RPDC; Ri Su Yong, membro dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, della CAS e vicesegretario del Comitato Centrale del PLC, e Kim Su Gil, membro dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, della CAS e direttore dell’Ufficio Politico Generale dell’Esercito Popolare di Corea.

Da parte cinese erano presenti Ding Xuexiang, membro dell’Ufficio Politico, della Segreteria e direttore dell’Ufficio Generale del Comitato Centrale del PCC; Yang Jiechi, membro dell’Ufficio Politico e direttore dell’Ufficio Affari Esteri del Comitato Centrale del PCC; Wang Yi, consigliere di Stato e ministro degli Esteri della RPC; He Lifeng, vicepresidente del Comitato Nazionale della Conferenza Consultiva Politica del Popolo Cinese e capo del Comitato per lo Sviluppo Nazionale e le Riforme; Song Tao, capo del Dipartimento di Collegamento Internazionale del Comitato Centrale del PCC; Zhong Shan, ministro del Commercio della RPC, e Miao Hua, direttore del Dipartimento Affari Politici della Commissione Militare Centrale della RPC.

Salutando calorosamente la visita di Xi Jinping nella RPDC in quest’anno che segna il 70° anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra la RPDC e la Cina, Kim Jong Un ha altamente apprezzato che la sua visita si configura come un’occasione decisiva per dimostrare l’immutabilità e l’invincibilità dell’amicizia tra RPDC e Cina dinanzi al mondo ed è di grande significato per il consolidamento ulteriore delle relazioni amichevoli tra i due paesi che hanno salutato una nuova era di vitalità.

Xi Jinping si è detto molto contento di incontrare di nuovo Kim Jong Un e ha ringraziato i funzionari dirigenti del Partito e del governo della RPDC e delle forze armate, nonché i cittadini di Pyongyang per averlo accolto così calorosamente.

Kim Jong Un e Xi Jinping si sono scambiati informazioni sulla situazione dei rispettivi paesi e sui successi ottenuti dai due partiti e dai popoli dei due paesi nella loro lotta per far avanzare la causa dell’edificazione socialista, e si sono vicendevolmente espressi sostegno e solidarietà.

Sottolineando che lo sviluppo costante ed energico delle tradizionali relazioni di amicizia e cooperazione tra RPDC e Cina per come richiesto dai tempi ed in piena conformità delle aspirazioni, dei desideri e degli interessi elementari dei popoli dei due paesi è la posizione coerente dei partiti e dei governi dei due paesi, i due hanno proposto piani brillanti per celebrare il 70° anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra la RPDC e la Cina con maggiore significatività e hanno messo a confronto le opinioni al riguardo.

Entrambe le parti hanno concordato di compiere sforzi positivi congiunti per promuovere una stretta comunicazione strategica tra i due partiti ed i due paesi, approfondire la comprensione e la fiducia reciproche, mantenere la tradizione delle visite ad alto livello e rafforzare gli scambi e la cooperazione in ogni campo.

I massimi dirigenti dei due paesi si sono scambiati vedute generali su importanti problemi internazionali e regionali, tra cui la situazione nella penisola coreana, e hanno convenuto che per sviluppare ulteriormente in profondità le relazioni tra i due partiti ed i due paesi si conforma agli interessi comuni di questi ultimi e favorisce la pace regionale, la stabilità e lo sviluppo in questo momento in cui seri e complicati cambiamenti stanno avendo luogo in contesti internazionali e regionali.

I colloqui sono proseguiti in un’atmosfera cameratesca, sincera e franca e hanno portato ad una comprensione comune dei problemi discussi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte: Naenara

***

Xi Jinping depone un cesto floreale alla Torre dell’Amicizia

 

Xi Jinping, Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e Presidente della Repubblica Popolare Cinese in visita di Stato nella RPDC, ha deposto un cesto floreale alla Torre dell’Amicizia il 21 giugno.

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea e della Commissione Affari di Stato della Repubblica Popolare Democratica di Corea, e sua moglie Ri Sol Ju hanno salutato Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan alla Torre dell’Amicizia.

Alla cerimonia erano presenti Ding Xuexiang, Yang Jiechi, Wang Yi, He Lifeng, Song Tao ed altri membri della delegazione cinese. Essa è stata presenziata anche da Choe Ryong Hae, Pak Pong Ju ed altri funzionari dirigenti del Partito, del governo e delle forze armate assieme ad altri.

La guardia d’onore dell’Esercito Popolare di Corea si è allineata alla Torre dell’Amicizia.

Sono stati eseguiti gli inni nazionali dei due paesi.

Un cesto floreale è stato deposto alla Torre a nome di Xi Jinping.

La scritta sul nastro recitava: «I martiri dei Volontari del Popolo Cinese sono immortali».

Kim Jong Un e Xi Jinping, assieme agli altri partecipanti, hanno reso un omaggio silenzioso alla memoria dei martiri dei Volontari del Popolo Cinese, dopodiché si è svolta una marcia della guardia d’onore dell’EPC.

Mentre veniva loro raccontato della Torre dell’Amicizia, Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan osservavano la Torre simbolica dell’amicizia tra RPDC e Cina forgiata nel sangue.

Xi Jinping ha scritto, nel libro degli ospiti:

«L’amicizia verrà tramandata attraverso le generazioni nel ricordo dei martiri.

Xi Jinping

21 giugno 2019».

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte: Naenara

***

Organizzato pranzo per Xi Jinping e Peng Liyuan

 

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea e della Commissione Affari di Stato della Repubblica Popolare Democratica di Corea, ha visitato l’alloggio di Xi Jinping, Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e Presidente della Repubblica Popolare Cinese, e ha organizzato un pranzo per lui e sua moglie Peng Liyuan.

I massimi dirigenti dei due paesi e le rispettive mogli si sono scambiati saluti calorosi e hanno passeggiato insieme nel giardino dell’alloggio per approfondire la loro amicizia in un’atmosfera armoniosa.

I massimi dirigenti hanno parlato delle rispettive politiche principali interne ed esterne e hanno avuto una profonda conversazione, scambiando vedute costruttive su problemi interni ed internazionali di reciproco interesse.

Hanno continuato la discussione di una serie di piani per rafforzare la collaborazione al fine di adornare più significativamente quest’anno, che segna il 70° anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra la RPDC e la Cina, e di mettere più a profitto le relazioni amichevoli tra i due paesi, ed anche per far evolvere positivamente la situazione della penisola coreana.

Quindi, il Dirigente Supremo Kim Jong Un e sua moglie Ri Sol Ju hanno condotto Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan in un luogo decorato per l’occasione nel giardino floreale dell’Alloggio statale Kumsusan, sedendosi vicini in un’atmosfera cordiale come membri della stessa famiglia.

Kim Jong Un e Xi Jinping hanno parlato del fatto che attraverso i cinque incontri in poco più di un anno essi hanno sviluppato una profonda comunicazione ed intrattenuto colloqui eccellenti e benefici per maturare una profonda comprensione reciproca, hanno raggiunto accordi su problemi importanti, approfondito la fiducia cameratesca e forgiato speciali rapporti d’amicizia, esprimendo infine la volontà di proseguire degnamente e dar lustro alle relazioni amichevoli tra i due partiti ed i due paesi anche nel futuro, a prescindere dalla situazione internazionale.

Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan hanno ringraziato Kim Jong Un e sua moglie Ri Sol Ju per la sincera ospitalità e l’accoglienza entusiastica e speciale, nonché per gli eventi protocollari durante la loro visita a Pyongyang.

Il pranzo è proseguito in un’atmosfera armoniosa traboccante di sentimenti d’amicizia.

Fonte: Naenara

***

Xi Jinping riparte da Pyongyang

 

Xi Jinping, Segretario Generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e Presidente della Repubblica Popolare Cinese in visita di Stato nella RPDC su invito di Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea e della Commissione Affari di Stato della Repubblica Popolare Democratica di Corea, è ripartito da Pyongyang nel pomeriggio del 21 giugno col suo aereo privato dopo aver concluso con successo la sua visita.

Il Dirigente Supremo Kim Jong Un, insieme a sua moglie Ri Sol Ju, ha salutato il Presidente Xi Jinping e sua moglie Peng Liyuan all’Aeroporto Internazionale di Pyongyang.

Erano presenti, all’aeroporto, anche Choe Ryong Hae, membro del Presidium dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, primo vicepresidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e presidente del Presidium dell’Assemblea Popolare Suprema; Pak Pong Ju, membro del Presidium dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del PLC, vicepresidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e vicesegretario del Comitato Centrale del PLC; i funzionari di Partito e di governo Ri Man Gon, Ri Su Yong, Choe Hwi, Kim Yong Chol, Ri Yong Ho, Kim Nung O e Kim Yo Jong, nonché Ji Jae Ryong, ambasciatore della RPDC in Cina, Kim Su Gil, Ri Yong Gil, No Kwang Chol ed altri ufficiali in comando dell’Esercito Popolare di Corea, insieme a Li Jinjun, ambasciatore cinese nella RPDC, ed altri membri della sua ambasciata.

Le auto che trasportavano gli amici cinesi sono arrivate all’aeroporto in mezzo ai calorosi saluti dei cittadini.

Kim Jong Un e Ri Sol Ju hanno stretto calorosamente le mani a Xi Jinping e Peng Liyuan appena scesi dalla macchina, scambiando saluti con loro.

Si è svolta una cerimonia di commiato per Xi Jinping.

Kim Jong Un ha passato in rassegna la guardia d’onore dell’EPC insieme a Xi Jinping.

A Xi Jinping e Peng Liyuan sono stati donati mazzi di fiori da alcuni bambini.

I massimi dirigenti dei due paesi hanno salutato, rispettivamente, i funzionari dell’altra parte.

Kim Jong Un e Xi Jinping si sono quindi salutati con una stretta di mano, promettendosi di far fiorire e sviluppare costantemente l’amicizia tra RPDC e Cina in questa nuova era, conformemente ai desideri dei due partiti e dei due popoli.

Xi Jinping e Peng Liyuan sono dunque saliti sull’aereo salutando calorosamente i cittadini. L’aereo è decollato alle 15:30.

Kim Jong Un, insieme a Ri Sol Ju, hanno salutato a lungo in direzione dell’aereo che trasportava l’amichevole delegazione del popolo cinese.

Fonte: Naenara

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...