Il Dirigente Supremo Kim Jong Un guida il test di un lanciarazzi multiplo di grosso calibro

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea, Presidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e Comandante supremo delle forze armate della RPDC, ha diretto il 31 luglio il test di un lanciarazzi teleguidato di grosso calibro recentemente sviluppato.

È stato accompagnato da Jo Yong Won, Ri Pyong Chol, Yu Jin, Kim Jong Sik e Pak Jong Chon.

È stato accolto sul posto dai quadri dirigenti del settore della scienza della difesa nazionale, tra cui Jang Chang Ha e Jon Il Ho.

Ascoltando una spiegazione sul sistema dell’arma, si è informato in dettaglio sulla sua qualità.

Dopodiché ha avuto luogo il test, che ha confermato scientificamente che i dati tattici e le caratteristiche tecniche del macchinario teleguidato di grosso calibro e di nuovo modello hanno raggiunto i valori previsti e ha verificato l’efficacia combattiva del sistema dell’arma nel suo insieme.

«È veramente formidabile ─ ha detto Kim Jong Un constatando i risultati del test ─ Il risultato del nostro test di oggi sarà fonte d’inquietudine irrefrenabile per le forze che perpetrano atti che fanno loro meritare d’esser bersaglio di quest’arma».

Kim Jong Un si è dichiarato soddisfatto più di una volta e ha grandemente apprezzato il merito degli operai del settore della scienza della difesa nazionale e del settore dell’industria di guerra di aver messo a punto un nuovo ed eccellente lanciarazzi della nostra epoca, che si rivela di grande importanza strategica per un sensibile accrescimento del potenziale combattivo dell’Esercito Popolare.

Fonte: Naenara

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...