Il Dirigente Supremo Kim Jong Un nella zona turistica dei monti Kumgang

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea, Presidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e Comandante supremo delle forze armate della RPDC, ha visitato la zona turistica dei monti Kumgang.

Ha ispezionato il porto di Kosong, l’hotel Haekumgang, la biblioteca, l’hotel Kumgangsan, il ristorante Okryu Kumgangsan, la Kumgang Pension Town, il villaggio Kuryong, il villaggio termale, l’ostello per famiglie, il Padiglione Onjong n° 2, l’ufficio immigrazione del porto di Kosong, il campo da golf del porto di Kosong ecc., costruiti dalla parte sud, i settori del lago Samil, del Kumgang marittimo e del bacino Kuryong.

Ha esaminato in dettaglio gli istituti di servizio installati nella zona turistica, dicendo: «Gli edifici sono stati costruiti a casaccio senza la minima traccia di identità nazionale. Sembrano installazioni provvisorie di una regione alluvionata, somigliano ad una stazione di quarantena. Sono molto arretrati sul piano architettonico ed estetico e hanno un aspetto parecchio malmesso, per mancanza di una buona gestione».

Egli ha inoltre dichiarato che gli edifici che si costruiscono sul nostro suolo devono essere fortemente caratterizzati dall’identità nazionale e conformi al nostro sentire ed alla nostra estetica.

Ha precisato i compiti che s’impongono per costruire mirabilmente un settore turistico culturale moderno nel settore dei monti Kumgang.

La zona turistica dei monti Kumgang dev’essere impostata, ha fatto notare, in un settore turistico culturale inglobante i monti Kumgang, la zona turistica costiera che va da Kalma a Wonsan e la stazione sciistica di Masikryong ed in un sito pittoresco d’ordine mondiale; se i compatrioti sudcoreani desiderano visitare i monti Kumgang trasformati a meraviglia in un sito turistico d’ordine mondiale, saranno sempre i benvenuti, ma non è desiderabile che gli affari turistici concernenti i nostri celebri monti Kumgang siano gestiti con l’intermediazione della parte sud; è importante che tra i nostri uomini ci sia unità d’indirizzo in materia.

È stato accompagnato da Jang Kum Chol, Kim Yo Jong, Jo Yong Won, Ri Jong Nam, Yu Jin, Hong Yong Song, Hyon Song Wol e Jang Song Ho, quadri del CC del PLC; da Choe Son Hui, prima viceministra degli Affari Esteri, e da Ma Won Chun, capoufficio della CAS.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Fonte: Rodong Sinmun

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...