Inaugurazione del capoluogo distrettuale di Samjiyon

Il 2 dicembre si è solennemente svolta la cerimonia d’inaugurazione del distretto di Samjiyon in presenza di Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea, Presidente della Commissione Affari di Stato (CAS) della RPDC e Comandante supremo delle forze armate della RPDC.

Il capoluogo distrettuale di Samjiyon, che ospita la casa natale del Dirigente Kim Jong Il nell’accampamento segreto del Monte Paektu ed è stato trasformato in modello della città di montagna socialista altamente civilizzata, ha permesso di manifestare pienamente la ferma volontà del nostro Partito e del nostro popolo di far brillare per sempre la carriera rivoluzionaria e le gesta eroiche memorabili del Dirigente Kim Jong Il, e di preparare una base rivoluzionaria per realizzare con successo il progetto del Partito in materia di costruzione locale.

Al suono di una musica di benvenuto, il Dirigente Supremo Kim Jong Un si è presentato al luogo dell’inaugurazione.

Vi erano presenti: Choe Ryong Hae, membro del Presidium dell’Ufficio Politico (UP) del Comitato Centrale del Partito del Lavoro di Corea (CC del PLC), primo vicepresidente della CAS della RPDC e presidente del Presidium dell’Assemblea Popolare Suprema; Pak Pong Ju, membro del Presidium dell’UP del CC del PLC, vicepresidente della CAS della RPDC e del CC del Partito; Kim Jae Ryong, membro dell’UP del CC del PLC e della CAS della RPDC nonché vicepresidente del Consiglio dei Ministri; O Su Yong, vicepresidente del CC del PLC; Jong Tong Ho, vice primo ministro; Ri Sang Won, presidente del Comitato di Partito della provincia del Ryanggang; Pak Hun, ministro dell’Edilizia e dei materiali da costruzione; Yang Myong Chol, presidente del Comitato di Partito della prefettura di Samjiyon; i presidenti dei comitati di Partito e quelli dei comitati popolari delle province, quadri dei ministeri e di altri organismi a livello centrale, i comandanti e i membri delle truppe d’assalto della divisione di costruzione 216, quadri, lavoratori e studenti della provincia del Ryanggang, ivi inclusa la prefettura di Samjiyon; il generale Pak Jong Chon, capo di stato maggiore generale dell’EPC; quadri degli organi delle forze armate e dei militari-costruttori.

Choe Ryong Hae ha pronunciato un discorso di circostanza.

Ha sottolineato che tutti dovranno mobilitarsi come un sol uomo per trasformare la prefettura natia del Dirigente Kim Jong Il in un paradiso del popolo, il migliore del mondo, e accelerare l’edificazione di una potenza socialista sotto la direzione di Kim Jong Un e grazie alla potenza dell’unità monolitica e della fiducia in se stessi.

Kim Jong Un ha tagliato il nastro inaugurale.

Dopodiché, grida di giubilo hanno scosso cielo e terra, fuochi d’artificio sono stati sparati e palloncini in caucciù sono stati lanciati, cosicché il cielo sul capoluogo distrettuale è stato ben decorato.

Infine si è svolta la sfilata degli operai della divisione di costruzione 216 che hanno compiuto miracoli e imprese nella costruzione di detto capoluogo.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Fonte: Rodong Sinmun

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...