Al cantiere di costruzione del Complesso ospedaliero di Pyongyang

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea, Presidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e Comandante supremo delle forze armate della RPDC, ha visitato il cantiere di costruzione del Complesso ospedaliero di Pyongyang.

È stato accolto sul posto da Pak Pong Ju e Pak Thae Song, vicepresidenti del CC del PLC, dal Primo ministro Kim Jae Ryong e dal personale del comitato permanente congiunto per la costruzione dell’ospedale.

Percorrendo vari luoghi del cantiere, egli ha lodato i meriti dei costruttori, dicendo che si è molto lavorato in questo frattempo e che la costruzione è stata spinta a una velocità folgorante a dispetto di tutte le avversità.

Dopo aver ascoltato sul campo un rapporto dettagliato del suddetto comitato circa lo stato della costruzione nel suo insieme, ha rilevato alcuni gravi difetti apparsi nell’organizzazione economica concernente la costruzione.

Egli ha rimproverato severamente il comitato per aver proceduto in modo sconsiderato all’organizzazione degli affari economici senza aver ancora definito il piano della costruzione.

«L’approvvigionamento del cantiere in equipaggiamenti e in materiali si allontana molto ─ ha detto ─ dalla linea politica. Va contro la volontà del Partito che ha preso l’iniziativa e concepito le operazioni di questa costruzione per il benessere del nostro popolo. Al contrario, il comitato permanente congiunto per la costruzione ha incoraggiato la “assistenza” a pioggia, imponendo peraltro dei costi al popolo; non cerca di risolvere tutti i problemi alla luce della linea del Partito. Se lo si tollera, il progetto e la volontà nobili del nostro Partito, che ha proposto una lotta di costruzione esaltante e degna di gloria per il bene del nostro popolo, potrebbero risultarne snaturate, e l’immagine del Partito venirne macchiata».

Kim Jong Un ha dato istruzioni da seguire per rimediarvi: «Gli appositi servizi del CC del Partito s’informeranno dell’insieme delle attività del comitato per sostituire integralmente le persone che ne sono responsabili e punirle severamente».

E ha proseguito: «Grazie allo zelo patriottico e agli sforzi devoti dei costruttori dell’ospedale e dei lavoratori delle unità di lavoro incaricate dell’approvvigionamento di equipaggiamenti e materiali, i lavori di costruzione hanno ricevuto un impulso energico. Tuttavia questo non è che un inizio, ci restano molte cose da fare. Il comitato permanente congiunto della costruzione deve agire di concerto col Comitato Centrale del Partito e vigilare sull’organizzazione e sulle operazioni affinché si applichi la decisione della XIV sessione allargata dell’Ufficio Politico del VII Comitato Centrale del PLC».

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte: Rodong Sinmun

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...