A dei cantieri di riparazione dei danni nella provincia del Sud Hamgyong

Kim Jong Un, Presidente del Partito del Lavoro di Corea, Presidente della Commissione Affari di Stato della RPDC e Comandante supremo delle forze armate della RPDC, ha ispezionato i cantieri di riparazione dei danni nella regione del litorale est, in particolare la città di Sinpho e il distretto di Hongwon nella provincia del Sud Hamgyong.

È stato accompagnato da Pak Jong Chon, Jo Yong Won, Kim Yong Su, Hyon Song Wol e Kim Myong Sik.

È stato accolto sul posto dal vicepresidente del CC del Partito Choe Hwi, capo della I divisione dei membri del Partito della capitale, dal vicedirettore del dipartimento di agitazione e propaganda del CC del Partito Ri Yong Sik, dal commissario politico della succitata divisione e vicepresidente della commissione organizzativa del comitato di Partito della città di Pyongyang Sim In Song, capo di stato maggiore della divisione, e dai comandanti delle unità dell’Esercito Popolare a tutti i livelli.

«Durante le festività consacrate all’anniversario della fondazione del nostro glorioso Partito, il mio cuore era sempre ai difficili e faticosi cantieri ove si trovano i membri del Partito della capitale e i soldati dell’Esercito Popolare», ha detto Kim Jong Un, scambiando saluti coi comandanti della summenzionata divisione che l’hanno accolto, aggiungendo che era giunto lì a trovarli per congratularsi con loro e incoraggiarli nei loro sforzi e nella loro dedizione.

Facendo un giro durato ore in varie case, marcate dal sudore e dall’ardore dei membri del Partito della capitale e dei soldati, egli si è mostrato soddisfatto, dicendo: «Gli alloggi sono stati costruiti impeccabilmente, come se lo avessero fatto degli specialisti dell’edilizia. Questo è il frutto della lealtà dei membri del Partito della capitale verso quest’ultimo. La capacità di combattimento di questa divisione d’élite si è manifestata senza riserve nella pratica».

«La mobilitazione dei militanti d’élite della capitale nella battaglia di edificazione locale ─ ha segnalato ─ ha permesso di avere un’idea esatta sulla posizione dei membri del Partito, il dovere e il ruolo che spettano loro nel momento in cui il paese si è trovato in una situazione difficile, e ciò ha contribuito a instaurare una bella usanza nazionale del socialismo in base alla quale tutto il paese, tanto la capitale quanto le province, agisce di concerto, affrontando insieme le difficoltà».

«Sebbene i lavori siano stati immensi e le condizioni sfavorevoli, essi si sono prefissati di ottenere successi esaltanti, ciò che dimostra che se i militanti si armano di un ardore inaudito e di una convinzione incrollabile, questi danno prova di una capacità inimmaginabile e nessun ostacolo è per loro insormontabile», ha dichiarato, indicando: «Durante il periodo di questi lavori, nel quadro di un’accanita emulazione socialista, essi hanno dato prova di buoni costumi collettivisti aiutandosi, sostenendosi reciprocamente e spronandosi l’un l’altro. È una buona cosa. In tutti i settori della riparazione delle catastrofi naturali bisognerà ravvivare fortemente lo slancio entusiastico a favore dell’emulazione per avanzare tutti, imparare gli uni dagli altri e scambiarsi esperienze, creando così innovazioni solidali».

Kim Jong Un ha insistito sulla necessità di assicurare in modo responsabile l’approvvigionamento dei militanti del Partito in abbigliamento invernale e in beni di uso comune, oltre che una fornitura di attrezzi e materiale, e di prendere efficacemente delle misure curative e preventive, poiché le temperature cominciano ad abbassarsi.

Egli ha parimenti apprezzato le nobili gesta prodigiose che i soldati dell’Esercito Popolare hanno compiuto giorno dopo giorno nei cantieri di riparazione dei danni nella provincia del Sud Hamgyong, accendendo un fuoco vivo consistente nella creazione di prodezze nella costruzione di nuovi alloggi basati sul progetto del nostro Partito e sulle necessità e gli interessi del nostro popolo, come dei germogli di bambù dopo la pioggia.

«Anche in futuro dovremo creare incessantemente dei nuovi modelli nella costruzione locale, tenendo conto delle particolarità specifiche delle regioni in questione», ha aggiunto, sottolineando che le istituzioni di pianificazione hanno l’importante missione di realizzare il grande piano del nostro Partito per la costruzione locale. Allo stesso modo, ha insistito sulla necessità di prestare la più grande attenzione all’incremento del senso di responsabilità e del ruolo del settore del controllo sull’edilizia.

Kim Jong Un ha segnalato che converrà che ciascuna casa pianti molti alberi da frutto e che si organizzi con previdenza il rimboschimento delle montagne circostanti.

Affermando che gli appartamenti costruiti dalla divisione dei membri del Partito della capitale gli piacciono più di ogni altra cosa, ha proseguito: «In qualità di Presidente del PLC, li considero come i più pregevoli e ne vado fiero. La casa costruita da questa divisione è la prassi da seguire per tutte le unità attive nella battaglia di riparazione dei danni e tutti devono seguire il suo esempio».

«Le divisioni dei membri del Partito della capitale devono egualmente procedere a una nuova e grande battaglia di creazione nelle regioni in cui sono stati appena inviati dopo aver ricevuto i compiti militanti del Partito», ha ribadito, e ha rivolto nuovamente i suoi saluti militanti a tutti i membri delle suddette divisioni.

Ha fatto appello con sollecitudine a tutti affinché raddoppino l’ardore e a lottare con pervicacia per anticipare il più possibile la fine dei lavori.

Fonte: Rodong Sinmun

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...