Decisione dell’VIII Congresso del PLC

10 gennaio Juche 110 (2021)

Sull’elezione del Segretario generale del PLC

Il Segretario generale del Partito del Lavoro di Corea è il dirigente che rappresenta e conduce l’intero partito.

Il dirigente di un partito rivoluzionario è il cervello supremo della rivoluzione che incarna la volontà organizzativa di tutto il partito, il centro della direzione e dell’unità.

Sceglierlo come si conviene si rivela ancor più importante e vitale nella fase della continuazione e del nuovo sviluppo dell’opera rivoluzionaria.

Investito della missione più importante e più responsabile dai tempi e dalla rivoluzione, egli dev’essere provvisto di una competenza e di una capacità eccezionali di dirigere l’intero partito con chiaroveggenza.

Il congresso ha sostenuto e approvato senza riserve la proposta di eleggere Kim Jong Un Segretario generale del PLC.

Kim Jong Un, dotato della perspicacia del pensatore e del teorico geniale, di una capacità di dirigere poco comune e di nobili virtù, ha compiuto le imprese più memorabili dinanzi al Partito e alla rivoluzione, alla patria e al popolo in qualità di Dirigente eminente della rivoluzione Juche; egli è il grande simbolo e il rappresentante del nostro Stato e del nostro popolo.

Conformemente alle teorie kimilsungiste-kimjongiliste in materia di edificazione del Partito e agli imperativi della rivoluzione che progredisce, egli ha organizzato su tutti i piani e al dettaglio la capacità dirigente e combattiva del Partito e ha applicato brillantemente la politica del primato delle masse popolari, rafforzando e sviluppando il nostro Partito affinché sia sempre un possente stato maggiore politico della rivoluzione, un’avanguardia di élite e un autentico partito materno.

Grazie alla sua distinta e saggia direzione, egli ha portato il potenziale d’insieme e l’immagine della nostra Repubblica al gradino più alto in un breve lasso di tempo, un merito, questo, che segnerà nel modo più profondo la storia della nazione.

La sua direzione lungimirante ha permesso di dar vita a un gran numero di programmi pratici, strategie e tattiche adeguate relative alla rivoluzione e allo sviluppo del paese nella nostra epoca, di rafforzare al massimo l’unità unanime, primo potenziale nazionale della Corea del Juche, di preparare solidamente i ranghi dei continuatori della rivoluzione e di mettere ancor più in evidenza il carattere popolare del nostro regime statale e sociale.

Grazie alle sue idee militari Juche e alla sua abile direzione, egli ha rafforzato sensibilmente le forze armate della Repubblica per farne l’esercito di un partito rivoluzionario invincibile, un esercito d’élite, e ha realizzato brillantemente la grande opera storica di conseguimento della forza nucleare nazionale, trasformando la nostra patria in una potenza militare di caratura mondiale.

Aver garantito con tenacia la sicurezza e l’avvenire della patria e del popolo rinforzando dei potenti mezzi fisici d’autodifesa affinché alcuna forza d’aggressione osi attaccarci: questo è il merito patriottico di Kim Jong Un degno di essere glorificato per sempre dalla nostra nazione.

Kim Jong Un ha orientato con sagacia il lavoro volto a rivedere e potenziare l’insieme dell’economia del paese e a realizzare l’indipendenza e la modernizzazione dell’economia nazionale, ha fatto erigere nel paese un gran numero di creazioni monumentali sorte dalla fiducia in sé e dalla volontà di rafforzarsi da sé e ha aperto un’epoca di grandi balzi e innovazioni in tutti gli ambiti della rivoluzione e dello sviluppo del paese.

Grazie alla direzione devota di Kim Jong Un, che ha compiuto senza sosta i suoi viaggi d’ispezione dando tutto se stesso per il popolo e considerando il lavoro e la creazione per esso come la sua più grande gioia di vivere e di fare la rivoluzione, sono state restaurate le migliori politiche per il benessere e la sicurezza del nostro popolo e sono sorti in tutto il paese dei paradisi del popolo di cui essere fieri davanti al mondo.

Caricandosi sulle spalle dei pesanti fardelli per la rivoluzione, egli ha compiuto delle gesta indimenticabili per la patria e la nazione. Tuttavia ascrive ogni successo al popolo e gli rende onore chiamandolo “grande popolo” e “benefattore”. Egli è davvero il padre affettuoso del popolo e il grande saggio della rivoluzione che tutti i cittadini del nostro paese venerano e seguono di tutto cuore.

Con la sua abilità diplomatica e le sue ingegnose attività in campo estero, egli salvaguarda l’indipendenza e la giustizia così come la pace, guidando la corrente della politica mondiale a favore della nostra rivoluzione.

Avere invariabilmente alla testa del PLC Kim Jong Un, unico continuatore e Dirigente della rivoluzione Juche, simbolo della potenza del nostro Stato, bandiera di tutte le vittorie e della gloria: questo è l’imperativo solenne dei tempi e della Storia, la volontà di tutti i membri del Partito e il desiderio unanime del nostro popolo.

Per lo sviluppo del Partito kimilsungista-kimjongilista e un nuovo progresso vittorioso dell’opera rivoluzionaria Juche, l’VIII Congresso del PLC, riflettendo la volontà e il desiderio unanimi di tutti i delegati, di tutti i membri del Partito, di tutti i cittadini e di tutti i soldati dell’Esercito Popolare, decide di eleggere Kim Jong Un Segretario generale del PLC.

Profondamente consci della fierezza di aver eletto Kim Jong Un, eminente Dirigente della rivoluzione Juche, Segretario generale del nostro Partito, tutte le organizzazioni del Partito e tutti i suoi membri, tutti i cittadini e i soldati dovranno avanzare vigorosamente sotto la sua direzione per l’applicazione delle decisioni dell’VIII Congresso del Partito e a nuove vittorie nell’edificazione di una potenza socialista.

L’VIII Congresso del Partito del Lavoro di Corea

Fonte: Rodong Sinmun

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...