Provocazioni dal Nord, una grossa bugia.

articolo di Un Jong Chol, dal Rodong Sinmun del 23 marzo 2013, traduzione a cura di Luca Tentori, per statoepotenza.eu L’accrescersi della tensione in Corea è attribuita dagli Stati Uniti d’America e dai loro lacché sud-coreani alle incessanti “provocazioni” dal Nord. Essi trovano anche una scusa per i loro deliranti sforzi bellici dalle intensificate “provocazioni”…

Il Ministero degli Esteri della RPDC esorta gli USA a scegliere tra due opzioni. (estratti)

Pyongyang, 12 febbraio. Il Ministero degli Esteri della RPDC ha rilasciato la seguente dichiarazione: Il terzo test nucleare della RPDC è stato un passo deciso per difenderci, per far fronte all’atto ostile degli Stati Uniti contro di noi. La Corea Popolare non aveva né bisogno né intenzione di condurre un test nucleare. Il deterrente nucleare…